ROMA. DEBORA SERRACCHIANI TESTIMONIAL DI FORZA NUOVA A SUA INSAPUTA.

 

 

Le affermazioni di Debora Serracchiani,governatrice della regione Friuli Venezia Giulia sono cadute a “fagiolo” sulla campagna dei social di estrema destra, xenefoba e nazifascista, per le contestate affermazioni sulla violenza sessuale della presidente PD.

170206876-2ebe8610-155d-4e8f-9113-28dbf576d113

Debora Serracchiani testimonial di Forza Nuova,ma è ovvio che nella vicenda si inseriscono elementi di deviazione e strumentalizzazioni per una frase non spiegata e alienata da una analisi che ha il sapore della propaganda a baso prezzo.

La bufera scatenata dalla frase sugli stupri,(“La violenza sessuale è un atto odioso e schifoso sempre, ma risulta socialmente e moralmente ancor più inaccettabile quando è compiuto da chi chiede e ottiene accoglienza nel nostro Paese”), la presidente dem finisce nel tritacarne mediatico di Forza Nuova,che sulla “cazzata” sparata dalla presidente Dem, ha costruito un’imbarazzante campagna social: il volto della Serracchiani ,la sua frase,sono accostati strumentalmente allo slogan: “la realtà è più forte di ogni ideologia buonista”.

Sotto, accanto all’hashtag #arrendeteviallarealtà, il simbolo di Forza Nuova, il partito che già due sentenze della Cassazione (2010 e 2011) hanno ritenuto legittimo equiparare a una formazione “antisemita” e “nazifascista”.

L’uscita sulla violenza sessuale alla Serracchiani è costata critiche da molte parti politiche, Pd compreso.  La politica,quella di tutti i giorni,noiosa,autoreferenziale,del tutti contro tutti,e bacchettona non avrebbe mai immaginato che una frase buttata come se vento alle ortiche potesse essere ingaggiata come testimonial da un partito nazionalista e xenofobo che della lotta all’immigrazione ha fatto uno dei suoi cavalli di battaglia. La governatrice del F.V.G. non arretra di un millimetro dalla sua linea: “Ho solo detto una cosa di buon senso, scomoda ma evidente”,fornendo nuovo combustibile  agli slogan e le iniziative intolleranti e razziste che Forza Nuova ha portato avanti in questi anni in tutto il territorio nazionale.

Tra le richieste che furoreggiano tra i militanti di Forza Nuova quella di militarizzare i quartieri, ronde notturne, appelli alla popolazione a farsi giustizia da sè di fronte al “far west2 che gli immigrati hanno portato nelle città friulane”.

Lorenzo Mestroni, segretario cittadino di Forza Nuova,dopo un caso  di molestie era entrato a gamba tesa sulla questione immigrazione: “La gente friulana è stufa, sa oramai benissimo che dietro questa politica di solidarietà si nasconde un mondo di malaffare, vedi le indagini da nord a sud sulle cooperative che si spartiscono gli immigrati come merce, e vedi anche qua ad Udine: ospiti in arrivo sotto indagine per diversi reati”. La soluzione per Forza Nuova? “Blocco dei flussi, rimpatrio di tutti gli irregolari e priorità ai poveri udinesi,sempre di più e sempre più soli”. L’offensiva lanciata dal partito di Roberto Fiore contro “ogni ideologia buonista” punta ora sull’ultima provocazione: la faccia della nuova “testimonial” Serracchiani. Nuove polemiche non tarderanno a piovere.

Per la presidente Dem,Debora Serracchiani, forse il ritorno alla cultura dei movimenti degli anni settanta e all’autocritica non farebbe male:”La violenza sessuale ai danni di un essere umano che sia perpetrata da un richiedente asilo,da un extracomunitario clandestino,da uno sconosciuto,da un amico o da un familiare provocano lo stesso dolore ed hanno lo stesso effetto:”offendere la dignità della persona ed è un atto odioso e  inaccettabile,senza se e senza ma,da chiunque la compia”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...