ALESSANDRIA.LA SQUADRA MOBILE COSENTINA HA ARRESTATO A VALENZA UN PEDOFILO PER DETENZIONE DI MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO.

download-61

Il pedofilo,quarantenne originario di Cosenza,aveva in casa centinaia di migliaia di immagini e video dal contenuto pedopornografico. Il quarantenne cosentino, incensurato, è stato arrestato con l’accusa di pornografia minorile aggravata per avere tenuto e divulgato il materiale. L’arrestato, residente a Cosenza, è stato rintracciato ed arrestato in provincia di Alessandria dagli agenti della squadra mobile cosentina in collaborazione con la mobile piemontese.

 La perquisizione a casa dell’uomo, disposta dal pm della Procura di Catanzaro Debora Rizza,ha  portato al rinvenimento di un computer e supporti informatici con video ed immagini di natura pedopornografica.
Archiviati nel Pc  sono stati trovati 280.909 file, suddivisi in 3.557 cartelle per un totale di 360 giga di materiale diviso in base all’età dei minori ritratti.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...