ALESSANDRIA. SPEED MARATHON

La Polizia Stradale di Alessandria mercoledì 19 aprile sarà impegnata nel controllo delle strade con l’iniziativa europea della “Speed Marathon contro l’eccesso di velocità. L’iniziativa  promossa dal network europeo di Polizia Tispol consiste nel controllo di strade e autostrade per 24 ore,dalle 6 alle 6 dei giorni 19 e 20 aprile.

I controlli stradali in provincia verranno fatti utilizzando i classici autovelox e anche i telelaser “TruCam”che permettono di rilevare velocità e comportamenti scorretti a 1,2 km. di distanza.

Il Presidente di Tispol, Primo Dirigente della Polizia di Stato,Dr. Paolo Cestra, ha commentato: “La campagna sulla velocità è una attività di prevenzione. Vogliamo che gli automobilisti siano consapevoli della velocità con cui scelgono di viaggiare, che deve rispettare i limiti di velocità ed essere appropriata in considerazione delle condizioni del traffico. In questo modo si riducono i rischi per se stessi e per gli altri utenti della strada. Ecco perché incoraggiamo i Paesi aderenti e le Forze di Polizia a pubblicare in anticipo le informazioni sulla precisa dislocazione dei punti di controllo. Vogliamo entrare nelle menti degli automobilisti, non nelle loro tasche”.

Il  www.poliziadistato.it  pubblicizza la lista delle tratte ove sono attivi i servizi di controllo della velocità tramite misuratori elettronici. L’iniziativa è un azione di sensibilizzazione promosse dall’Unione Europea per la decade 2011 – 2020 con l’obiettivo di dimezzare il numero di vittime da incidente stradale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...