ASTI. VINO E CULTURA: IN ARRIVO 8 MILIONI DI EURO PER IL PALAZZO DEL VINO.

La consigliera regionale,Angela Motta, lavora già da sindaco di Asti. La Giunta regionale ha approvato l’accordo quadro grazie per erogare ai Comuni capoluogo i finanziamenti europei e regionali di “Agenda Urbana”. Il Comune di Asti investirà i finanziamenti nel progetto chiamato “Vino e Cultura”.

La consigliera Angela Motta ha spiegato le evoluzioni delle fasi del finanziamento:”Per quanto riguarda la città di Asti, in una prima fase saranno messi a disposizione 7 milioni 100 mila euro, cui si aggiungerà una seconda tranche di circa 1 milione 400 mila euro. A questa cifra di oltre 8 milioni di euro, si sommerà l’investimento del Comune di Asti, pari al 20%, per un totale di quasi 11 milioni”.

Il più grande investimento economico per Asti in cui verranno coinvolti i settori trainanti e caratteristici della città, vino, cultura e turismo. La realizzazione del Palazzo del Vino a Palazzo Ottolenghi, con enoteca e ristorante stellato.

Angela Motta  prosegue:”Sempre nell’ambito del finanziamento è previsto lo spostamento della sede dell’Atl e la creazione dell’info point presso i locali del Comune in piazza San Secondo, in modo che i turisti possano essere accolti nel cuore di Asti e indirizzati così lungo i diversi percorsi di visita, non solo attraverso la città, ma anche lungo le colline circostanti. Infine, all’interno della cifra stanziata è previsto anche il finanziamento necessario alla ristrutturazione della Chiesa del Gesù, all’interno di Palazzo del Michelerio, che diventerà poi sede del Museo dei Fossili, una realtà importante e distintiva tutta astigiana”

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...