ALESSANDRIA. UN UOMO DI 45 ANNI TROVATO AGONIZZANTE IN CIMITERO. QUESTA SERA SVELATO IL MISTERO SULLA SUA IDENTITA’.

images

Questa mattina un uomo dall’età apparente di 40/45 anni è stato ritrovato agonizzante nell’ala del cimitero nuovo di Alessandria. L’uomo non aveva in tasca documenti e pertanto è stato difficoltoso identificarlo,almeno fino a questa sera. La polizia locale di Alessandria aveva diramato la descrizione dell’uomo per poterlo identificare: “Età apparente sui 40 anni, alto circa un metro e 75, molto magro, vestito con una camicia a quadretti verdi, jeans blu, pullover grigio e giacca o giubbotto blu”.  L’identificazione sarebbe arrivata in serata, potrebbe essere un alessandrino, nato nel 1972,ma sull’accaduto resta la nebbia fitta.La dinamica dell’incidente non è chiara,come non è possibile stabilire se sia caduto accidentalmente,se si sia buttato oppure se sia stato spinto da ignoti dal terrazzino del cimitero.  Il pm di turno in Procura,Silvia Saracino,è stata immediatamente avvisata e ha disposto gli accertamenti utilizzando la visione delle telecamere presenti in zona. Dalle prime indiscrezioni pare che l’allarme sia stato dato da alcune persone che hanno sentito prima un urlo e poi abbiano visto l’uomo a terra in condizioni gravissime per le lesioni riportate nella caduta.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...