ALESSANDRIA. TURISMO IN CRESCITA PER ALESSANDRIA E ASTI.

dsc_4187

Turismo in crescita per Alessandria e Asti. L’Agenzia turistica locale ha fornito dati incoraggianti con il 3,3% in più di arrivi nel 2016(312.737 arrivi nel 2015,323.136 nel 2016 e 684.575 presenze nel 2015 a 709.640 nel 2016 +3,7%). Il turismo è passato dal formato mordi e fuggi a quello stanziale per prendersi più tempo per visitare il territorio,che pur non essendo una crescita esorbitante comunque lascia ben sperare nel futuro.

DSC_8470

La provincia di Alessandria si è piazzata al 4° posto, nel 2016, tra le 9 piemontesi. Asti ha fatto il pieno di turisti lo scorso anno con arrivi cresciuti di 147.668 pari al 11,3 % in più. Le presenze sono state 348.790 +8,7%.  Langhe, con il Roero si sono piazzate in classifica al 2° posto,+ 9,6%  e 315.819 arrivi e +7,4% con presenze 707.420. Cuneo, per gli arrivi 337.754, cresciuti del 3,9%,le presenze ferme  a+0,6%,con 1.042.371. Alessandria, davanti a  Torino e hinterland che fanno registrare 2.310948 arrivi con un +2,6% e 6.813.655 presenze,+2,1%,i Laghi,arrivi 1.022.631 con+1,4% e 3.471.079 presenze,+3,6%.

dsc_2808

Valsesia e Vercelli con 966.774 arrivi,+2,1%, ma scende nelle presenze 289.256,-6,5%, il crollo a Novara con 180.911 arrivi,-6,8%, e 385.898 presenze,-1,8%. Sergio Chiamparino,governatore della regione Piemonte spiega “che i dati sono molto significativi, perché evidenziano una tendenza di consolidamento e crescita e dimostrano che il turismo è ormai un asset strategico della nostra regione, al pari della manifattura”.L’assessore regionale al Turismo, Antonella Parigi: “La crescita è tanto più evidente se guardiamo agli ultimi dieci anni, che hanno visto un aumento del 35% nelle presenze e del 45% negli arrivi”.

I turisti italiani hanno fatto la differenza nel 2016 con il 58% del totale ed un aumento del 7,1% degli arrivi ed un 6% nelle presenze.Gli stranieri in calo con il 42%.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...