WASHINGTON. VESPA CLANDESTINA: TRUMP ODIA LE VESPE E FA SCATTARE I DAZI PER IMPEDIRNE L’INGRESSO NEGLI USA.

le ganasce commerciali contro la Vespa per vendicare il blocco europeo alle carni americane. Il gioiello di casa Piaggio è stato colpito dal braccio di ferro che Trump intende combattere nelle relazioni commerciali tra le due sponde dell’Atlantico. Il divieto di importare in Europa le carni derivate da bestiame trattato con ormoni sono i motivi della guerra scatenata da Trump,con al vaglio misure tariffarie sino al 100% del valore del prodotto. La guerra dei dazi colpiebbero prodotti come la Vespa Piaggio,che da anni riscuote un enorme successo negli USA,l’acqua minerale Perrier e il formaggio Roquefort di produzione francese per 100 milioni di dollari all’anno. Le carni Usa trattate con ormoni furono oggetto di discussione dinanzi all’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) e l’organismo pronunciò,nel 2008, a favore degli Usa,riconoscendo il diritto a mantenere le tariffe introdotte su prodotti europei in risposta al divieto alle carni “bombate”,considerato da Wto una violazione alle regole di commercio internazionale. Gli Usa sospesero l’applicazione delle tariffe dopo che, nel 2009, Bruxelles aprì alla importazione delle carni americane non trattate con ormoni. I produttori Usa sostengono che l’Europa non ha mai aperto completamente alle carni USA, tanto che nel 2016 l’export verso l’Europa di carni bovine americane era inferiore a un quarto di quello diretto in Giappone o Corea, e meno della metà di quello destinato a Canada e Messico. Il Congresso, nel 2015 ha approvato una misura per facilitare l’amministrazione americana, guidata da Obama, nell’adozione di tariffe come misura di ritorsione al mancato adeguamento europeo. Il congelamento di una serie di trattative sul libero scambio, Ttip, il trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico. Con l’arrivo di Trump le misure sanzionatorie potrebbero trovare attuazione in tempi brevi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...