NOTIZIE DAL MONDO

WASHINGTON. LA DISTENSIONE DEGLI ARMAMENTI,DONALD TRUMP ANNUNCIA L’AUMENTO RECORD DI 54 MILIARDI DI DOLLARI PER LA DIFESA.

images-8

WASHINGTON. Donald Trump,che in campagna elettorale parlava di distensione,ha annunciato quello che nella storia non era mai accaduto fino ad oggi:l’aumento delle spese per la difesa per 54 miliardi di dollari,il 9% in più, nel bilancio federale per il 2018. La bozza del budget che la Casa Bianca ha inviato alle agenzie federali,per il nuovo anno fiscale,con  la proposta di tagliare per un pari importo la spesa in altri settori, compresi gli aiuti esteri.

Alla Casa Bianca, in occasione di un incontro con i governatori, Trump,parlando con i giornalisti intervenuti,ha sottolineato che:questo bilancio rispetta le mie promesse di proteggere gli americani.Il presidente Trump ha sottolineato come gli USA hanno bisogno di ricostruire le forze militari impoverite nel momento in cui ne abbiamo massimo bisogno. Gli aumenti di spesa sono necessari per assicurare che le Forze armate possano evitare conflitti e vincere le guerre, dal momento che gli Usa non ne vincono più. Non vinciamo mai. Non combattiamo più per vincere.

Una fonte dell’Office of Management and Budget (Omb) ha precisato che Il presidente ha chiesto al direttore Mulvaney di scrivere il bilancio in modo da adempiere a tutte le promesse della campagna elettorale,il budget per la sicurezza e la difesa aumentati di 54 miliardi di dollari e la riduzione delle spese che non riguardano la difesa,subiranno tagli la maggior parte dei dipartimenti federali, con l’eccezione delle agenzie di sicurezza.

Categorie:NOTIZIE DAL MONDO