GENOVA. NELL’ERA DELL’ALTA VELOCITA’ I PENDOLARI SONO RIMASTI A PIEDI IN STAZIONE A GENOVA.

treno

La causa del disservizio uno sciopero dei trasporti,che ha coinvolto almeno 200 pendolari che da Genova dovevano fare rientro a casa. La linea Acqui-Ovada-Genova,ha bloccato dalle 17 nel capoluogo ligure,i pendolari per i contraccolpi dello sciopero dei trasporti sono stati fatti salire e scendere più volte dai treni fino a Princie,dove avrebbe dovuto attenderli un treno per riportarli  a casa.  Le indicazioni delle ferrovie  dello stato secondo cui un treno era in attesa per portarli a destinazione,ma i pendolari sono rimasti bloccati sul binario alla stazione Principe,il treno non li ha aspettati ed è partito senza di loro.La presa in giro avrà comunque strascichi legali perchè la vice presidente del comitato difesa trasporti Valli Stura e Orba,Manuela Delorenzi, ha annunciato di voler denunciare Trenitalia per il disservizio.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...