TORINO. CONVEGNO NAZIONALE DEL F.A.I. LA SINDACA CHIARA APPENDINO ARRIVA IN RITARDO E NON LE VIENE DATA LA PAROLA.

images-fai

Incidente diplomatico del FAI con la sindaca Chiara Appendino ,rientro poi in serata,ieri al Lingotto per il convegno nazionale del Fai: “Con i piedi per terra”,dedicato alla  prevenzione dei terremoti.  Sono intervenuti sul  palco esperti ,ricercatori, il presidente,il vice presidente Andrea Carandini,Marco Magnifico e il sottosegretario del Mibact Ilaria  Borletti Buitoni. L’apertura dei lavori fissata per le 11.00 e per l’occasione era attesa la sindaca  Chiara Appendino,che si è presentata con un forte  ritardo,in fase di chiusura dei lavori con gli ultimi interventi a conclusione dei lavori.La necessità di rispettare la tabella di marcia imponeva all’assemblea di negare la parola alla sindaca ritardataria sfiornado l’incidente diplomatico. In serata,con  una lettera,  le scuse ufficiali dei vertici del Fondo Ambiente Italiano. La sindaca,dopo le scuse, ha inviato il suo intervento scritto in una lettera,in cui molto banalmente interviene per riprende i temi dell’ambiente e del consumo di territorio e l’importanza del volontariato nel nostro paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...