ROMA.VIRGINIA RAGGI ESULTA PER L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO E INTANTO E’ BOOM DI CONSULENZE ESTERNE.

images-57

La polemica ferragostana era concentrata sul compenso super al capo di gabinetto Carla Raineri e al titolare del Bilancio, Marcello Minenna. Sbattendo le porte i due diedero addio alla Raggi,ma immediatamente spunta il sovraffollamento della la lista dei consulenti del Campidoglio con delibera firmata dalla sindaca Raggi. L’immobilità in cui ha stagnato la giunta romana non ha impedito l’emanazione di ben 48 delibere da luglio ad oggi. Ben 77 contratti in supporto di assessori, dipartimenti e uffici. Un totale di 155 delibere complessive,il sindaco Marino in tre anni ne aveva fatte 57, per un totale di 83 contratti.

Il 7 ottobre viene assunta la dirigente di polizia locale Sabrina Marsiglia dal comune di Montesilvano,ma il Campidoglio prende in carico lo stipendio e l’adeguamento della retribuzione, come prevista presso Roma Capitale. La comandante Marsiglia avanzava anche la richiesta di trasferimento per ricongiungersi al marito, l’ex capo della Mobile Nicola Zupo, in servizio all’ispettorato di pubblica sicurezza di Palazzo Chigi. Virginia Raggi,a febbraio,in un intervista ai microfoni del Corriere.it ripeteva il suo No ai privilegi, ai favoritismi, ai parenti e parentopoli. No allo sperpero di soldi: noi la questione morale la affrontiamo in modo molto serio,diceva sempre la raggi.

Gennaro Barbieri assunto a tempo determinato con tre delibere diverse addirittura per per tre assessori differenti: al Bilancio.Marcello Minenna, all’Ambiente,Paola Muraro,al Turismo,Adriano Meloni. I compensi 123.711 euro,anche se  attualmente l’unico contratto in vigore di Barbieri;I contratti con gli  altri assessori sono decaduti e con loro anche la nomina,attualmente guadagna solo 41.237 euro.La raggi dichiarava ancora che: abbiamo tanti dipendenti che non sono sfruttati appieno,in un’intervista a Porta a Porta e che si trova sul blog di Beppe Grillo. Sono lasciati in stanze senza sedie perché sono il frutto di parentopoli, noi paghiamo uno stipendio senza che facciano nulla e allora facciamoli lavorare.

Il 25 novembre è il momento  dell’esperta veterinaria per il dipartimento Ambiente: la dottoressa Matassa Rosalba dirigente presso il ministero della Salute.La sua assunzione lascia intatto il trattamento economico presso l’Ente di appartenenza.La sindaca va ripetendo che  evidentemente nel dipartimento Ambiente i veterinari non vanno bene. Stiamo portando quel cambiamento che serve per la città .Lo scandalo nazionale delle spese per il consulenti arrivato nel 2014  al 60%, al punto da sollecitare il decreto del ministro Madia,sembra non finire mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...