WASHINGTON. DONALD TRUMP CREDE NELLA TORTURA.

NEL GIORNO DELLA MEMORIA,E DONALD TRUMP NON POTEVA SCEGLIERE GIORNO PEGGIORE,IL TRYCOON IN CONFERENZA STAMPA HA DICHIARATO CHE CREDE NELLA TORTURA COME STRUMENTO DI INTERROGATORIO.

La conferenza stampa alla Casa Bianca con Theresa May, Donald Trump ha dichiarato di credere  nel waterboarding,ma lascia che siano i militari a fare il lavoro sporco e lui seguirà le indicazioni dei suoi capi militari. Il segretario alla Difesa,James Mattis, non crede nella tortura e nel waterboarding,ma essere d’accordo è solo un optional ed ha aggiunto che darà il potere necessario al capo del pentagono come torturatore di stato: “Non sono necessariamente d’accordo, ma il capo del Pentagono prevarrà su di me, perché gli darò questo potere”.

Nel mondo gli interrogatori a base di torture si sono sprecate nei tempi;dai tribunali della Santa Inquisizione;alle torture inflitte dai nazifascisti contro i prigioneri;alle torture dei soldati statunitensi inflitte ai prigionieri iracheni e afgani a Guantanamo;a quelle dell’ISIS fino alle torture che i detenuti subiscono nelle nostre carceri,la famigerata cella zero un esempio per tutte.

A Donald Trump dedico la sequenza di foto scaricate da internet per soddisfare il suo gusto macabro di torturatore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...