WASHINGTON. IL GIORNO DI DONALD TRUMP CONTESTATO IN TUTTO IL MONDO

DONALD TRUMP,l’ecclettico miliardario americano il giorno del suo insediamento sognava una incoronazione degna di un re,ma non pare tutto sia andato secondo i suoi piani.

L’America,ma non solo,l’Australia,la Nuova Zelanda,l’europa ed il mondo intero non hanno mancato di fare sentire la propria voce contro quello che è la sciagura peggiore del 3° millennio.Accusarlo solo di sessismo,razzismo,egocentrismo non basta a fotografare quello che è l’uomo più potente del mondo;bisogna ricordare gli scandali in cui Donald Trump è coinvolto:dal’evasione fiscale alla truffa della Trump university,fruttata al magnate 40 milioni di dollari,di cui sta tentando di patteggiare la restituzione di 25 milioni di dollari mentre gli latri 15 se ne vanno in cavalleria(persi nelle sue miserabili tasche),i rapporti mai chiariti sulla reale consistenza dei beni ottenuti con gli affari immobiliari,i numerosi fallimenti e i concorsi di bellezza,miss universo,anch’essi ricchi di immagine,ma poveri di contenuti economici con passivi da record.

A Washington si sono date appuntamento almeno 500.000 persone che a vario titolo con slogan e cartelli contestano l’insediamento di Trump denunciando il pericolo della deriva estremista contro le minoranze,contro le donne,contro i diritti civili;500.000 persone che hanno indossato il berrettino rosa per ricordare che la rivoluzione parte da qui,noi non abbiamo paura,presenti alla manifestazione numerose celebrità come Madonna,Scarlett Johansson e Charlize Theron.

Intanto appena insediato ala Casa Bianca,nello studio Ovale,Trump ha firmato il primo dei provvedimenti minacciati in campagna elettorale: l’Obamacare che garantiva la copertura sanitaria a tutti gli Americani e con queste premesse possiamo solo fargli i nostri migliori auguri di una permanenza molto breve alla Casa Bianca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...