CRONACA

PARIGI. CHARLIE HEBDO DAL CATTIVO GUSTO ALLA BUFERA IN RETE.

I morti,il disastro dell’Abbruzzo e del centro Italia investito dal terremoto e dalle valanghe è ancora una volta nel mirino del giornale satirico,Charlie Hebdo,francese.

16114492_10210108904430858_116796475429366115_n

Per vendere qualche copia in più pubblica vignette di cattivo gusto con poca satira e molto cinismo;la linea scelta dal giornale sicuramente non può far  piacere ai familiari delle vittime della valanga dell’hotel Rigopiano e più in generale di tutte le vittime del terremoto,ma Charlie Hebdo ha scelto la linea del cinismo più schifoso giocato sui morti delle disgrazie e gliene diamo atto.

La solidarietà che i cittadini italiani provarono dopo le strage dei redattori di Charlie penso che abbia lasciato il posto alla repulsione e allo  schifo nei confronti di questi sedicenti vignettisti satirici per il modo con cui trattano le vittime di eventi catastrofi.

La risposta dei nostri vignettisti e la bufera che ha di nuovo messo nell’occhio del ciclone Charlie Hebdo non si è fatta attendere:

 

Categorie:CRONACA