ALESSANDRIA. ALLENATORE VIOLENTAVA I RAGAZZINI,ARRESTATO DAI CARABINIERI.

images-38

I ragazzini li avvicinava sui campi di calcio;l’allenatore di calcio invitava i giovanissimi a fare la doccia insieme,fare la doccia tutti insieme dopo un allenamento o una partita è un fatto normale serve per fare spogliatoio,ma non pare essere così per il pedofilo che mentre si lavavano li invitava a toccarsi le parti intime.Seguivano gli inviti al cinema, i messaggini sul cellulare,per finire un rapporto sessuale completo che consumava nella propria casa di Alessandria. Arrestato con l’accusa di pedo-pornografia,in flagranza di reato e violenza sessuale su minore, un allenatore di calcio giovanile, di 63 anni, A.M.soprannome Tonino. 

 I carabinieri del Nucleo investigativo lo hanno sorpreso l’altro pomeriggio nel proprio alloggio.Ai carabinieri che hanno suonato alla porta di casa ad aprire è stato un ragazzino di 11 anni,vestito, mentre Tonino era in bagno,con addosso solo una t-shirt.I militari dell’arma hanno sequestrato centinaia le videocassette,contenenti le registrazioni degli incontri dell’allenatore,in cui filmava i rapporti con i minori, migliaia le fotografie, diari, lettere, ragazzini schedati con foto e nomi.Il compito degli uomini del tenente colonnello Giuseppe Di Fonzo sarà è quello di rintracciarli per ricomporre il quadro che ha portato all’arresto.

La testimonianza di una vittima,ormai adulto,che lo ha riconosciuto in un bar di Alessandria ha portato i carabinieri sulle sue tracce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...