CRONACA

MESSINA.AGGREDITA IN CASA DAL’EX FIDANZATO,HA RIPORTATO USTIONI SUL 60% DEL CORPO.

download-21

Una ragazza di 22 anni è ricoverata in gravissime condizioni al Policlinico di Messina; Vive nel quartiere Bordonaro in una zona periferia;all’alba,qualcuno suona alla porta e lei fiduciosa va ad aprire,fuori davanti all’uscio l’ex fidanzato armato di una tanica di benzina le ha dato fuoco e si è dato alla fuga. Il giovane, A.M. di 24 anni, fermato dagli agenti della squadra mobile; è accusato di tentato omicidio.I soccorsi allertati da una parente della ragazza dopo aver tentato di spegnere le fiamme,la giovane ha riportato ustioni sul 60 per cento del corpo.

Categorie:CRONACA