MESSINA.AGGREDITA IN CASA DAL’EX FIDANZATO,HA RIPORTATO USTIONI SUL 60% DEL CORPO.

download-21

Una ragazza di 22 anni è ricoverata in gravissime condizioni al Policlinico di Messina; Vive nel quartiere Bordonaro in una zona periferia;all’alba,qualcuno suona alla porta e lei fiduciosa va ad aprire,fuori davanti all’uscio l’ex fidanzato armato di una tanica di benzina le ha dato fuoco e si è dato alla fuga. Il giovane, A.M. di 24 anni, fermato dagli agenti della squadra mobile; è accusato di tentato omicidio.I soccorsi allertati da una parente della ragazza dopo aver tentato di spegnere le fiamme,la giovane ha riportato ustioni sul 60 per cento del corpo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...