NUOVA ZELANDA.TERREMOTO M.7,8 E RISCHIO TSUNAMI CON ONDE FINO A 5 METRI.

Migliaia di persone evacuate dal centro della capitale per il terremoto che ha colpito la Nuova Zelanda in queste ore.Il ricordo del 22 febbraio 2011 in cui almeno 185 persone morirono per un terremoto di magnitudo 6,3 nella città di Christchurch e causando danni a 30mila edifici.

Il terremoto che ha sconvolto la Nuova Zelanda sicuramente è nel tempo  il più forte registrato dai sismografi,così forte da essere registrato in tutto il mondo. Poco dopo le 23 ore locali ,mezzogiorno in Italia, la Nuova Zelanda subiva  un sisma violentissimo,la cui magnitudo è dovuta essere corretta al rialzo per ben due volte. Magnitudo variabile in un range tra 7.8 a 8.1. La violenza della scossa, con epicentro a 23 chilometri di profondità a 53 chilometri nordest di Amberley e 93 a nord di Christchurch, ha allertato il Centro per le allerte tsunami del Pacifico che ha emesso un allarme tsunami e  misure per proteggere i beni e la vita.

Il centro della capitale, Wellington, è stato evacuato. La sede del Parlamento nella notte trasformato in un ricovero temporaneo per gli sfollati di un albergo vicino,la cui struttura era  pericolante per la forte scossa. La protezione civile neozelandese (Cdem) ha comunicato che non c’è nessuno ordine di evacuazione per la popolazione della terza città del Paese, Auckland,sulla punta nord della North Island, ma hanno raccomandato ai residenti di tenersi lontani dal mare e dai corsi d’acqua per il pericolo di onde anomale di tsunami.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...