USA. DONALDS TRUMP RINUNCIA ALLO STIPENDIO,400 MILA DOLLARI,DA PRESIDENTE,MA…… TUTTI GLI UOMINI DEL PRESIDENTE.

DONALD TRUMP CON IL GESTO TIPICO DEI POPULISTI PIU’ RETROGRADI E REAZIONARI DICHIARA DI RINUNCIARE ALLO STIPENDIO DA PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI,MA SI CIRCONDA DI UOMINI LEGATI ALLA FINANZA IN ODORE DI GOLDMAN SACHS,JP MORGAN E POSSIAMO SCOMMETTERCI ALLA FINE DEL SUO MANDATO SARA’ ANCORA PIU’ RICCO DI ORA COME ACCADDE IN ITALIA A SILVIO BERLUSCONI.

Fonti Wikipedia per raccontare lo staff che più probabilmente affiancherà Donald Trump per i prossimi quattro anni.

Rudolph Giuliani

232px-rudy_giuliani

Rudolph Giuliani nasce il 28 maggio 1944 ad East Flatbush, un quartiere di Brooklyn(N.Y.), figlio di Harold Angelo Giuliani (1908–1981), un gestore di case da gioco clandestine statunitensi,immigrati italiani originari di Marliana(PT), e di Helen D’Avanzo (1909-2002), una casalinga statunitense anch’ella figlia di immigrati italiani. Dopo aver svolto vari lavori, riesce a diplomarsi e poi a laurearsi due volte: al Manhattan College, e alla “Law School” della New York University (laurea in legge).

A 27 anni ottiene l’incarico di Procuratore Distrettuale di Manhattan; fa presto carriera giuridica: diviene capo della sezione narcotici e poi assistente del vice ministro della Giustizia, trasferendosi a Washington.

Nel 1977 torna a New York acquisendo notorietà come avvocato. Nel 1981 è nominato assistente del Ministro della Giustizia, terza carica per importanza nel dipartimento di Giustizia. Nel 1983 Ronald Regan lo nomina Procuratore Federale del South District di New York. Qui si occupa tenacemente della lotta alla droga e al crimine organizzato, guadagnandosi l’appellativo di “Procuratore di ferro”. In questo periodo collabora anche con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nelle indagini sulla mafia e il narcotraffico.

Incomincia la cosiddetta “ripulitura di New York”, che lo fa soprannominare ironicamente “lo Sceriffo”. Inoltre si pone come obiettivo la corruzione nei grossi ambienti finanziari. Nel 1989 lascia la carica per candidarsi come Sindaco per il Partito Repubblicano, ma viene sconfitto dal democratico David Dinkins. Nel 1993 verrà invece eletto. La politica di “tolleranza zero” diventa una sua costante, attirandosi pesanti critiche per l’eccessiva severità su reati minori e la violenza attuata da alcuni poliziotti, tuttavia gli omicidi e la violenza delle strade newyorkesi si riducono. Giuliani viene rieletto nel 1997. Si candida per il Senato degli Stati Uniti contro Hillary Clinton ma si ritira a causa della scoperta d’esser malato di tumore, dal quale guarirà, e dei sondaggi che lo vedono in netto svantaggio. Nello stesso periodo, la moglie, la giornalista Donna Hanover, chiede il divorzio a causa di un tradimento; Giuliani va a vivere temporaneamente con due amici e questo causa malumori in elettori conservatori e clamore nell’opinione pubblica.

Dopo l’attentato dell’11 settembre 2001, Giuliani si pone in prima linea per far ripartire la città, e viene eletto “Uomo dell’Anno” dal TIME.

Dopo aver lasciato la carica di sindaco, alla scadenza del mandato, si candida alle elezioni primarie per la Presidenza degli Stati Uniti in vista delle elezioni presidenziali del 2008.

Giuliani (a sinistra) e Colin Powell

La sua tattica elettorale, snobbare gli stati piccoli per concentrarsi su quelli più popolosi, non porta buoni frutti e dopo la disfatta in Florida(in cui ottiene solo il 15%, senza ottenere delegati), cioè lo stato in cui aveva maggiormente concentrato i suoi sforzi, si ritira dalla competizione elettorale per appoggiare John McCain, che otterrà la nomination repubblicana ma verrà poi sconfitto da Barack Obama.

Il 7 aprile 2016 dichiara il suo endorsement al miliardario newyorkese Donald Trump alle primarie dello Stato di New York. Giuliani, secondo la stampa, sarebbe divenuto uno dei più stretti collaboratori del tycoon fronturunner dei repubblicani famoso per le sue proposte choc in tema di immigrazione e contro l’apparato repubblicano.

Giuliani è considerato un liberista e la sua visione politica si può riconoscere nel conservatorismo liberale. La sua politica è stata incentrata principalmente sulla lotta al crimine. Tuttavia le sue idee sono ritenute generalmente moderate e non eccessivamente conservatrici o reazionarie.

Crimini nelle maggiori città Americane (1990-2002).

Nel suo primo mandato come sindaco, Giuliani, in collaborazione con il commissario Bill Bratton del Dipartimento di polizia di New York, adottò una strategia che prevedeva forti deterrenti basata su una ricerca di James Q. Wilson e George Kelling. Questo comprese anche forti azione repressive nei confronti di reati minori come graffiti, turnstile jumping, e “squeegeemen” (i lavavetri ai semafori), con l’idea di mandare un chiaro messaggio alla criminalità in generale e che la città sarebbe stata “ripulita”.

Giuliani inoltre diresse il Dipartimento di polizia di New York in forti indagini contro aziende che potessero avere collegamenti con la mafia, come il Fulton Fish Market e il Javits Center nel West Side (attività della famiglia Gambino). Così facendo la città riuscì a salvare un guadagno di 600 milioni di dollari. Nella lotta alla famiglia mafiosa dei Gambino (oltre che a quella degli Inzerillo), Giuliani ebbe modo di collaborare col magistrato Giovanni Falcone sin dal 1988: l’operazione anti-crimine è nota come “Iron Tower”.

Le parti più conservatrici dei repubblicani (soprattutto la componente religiosa della destra evangelica) hanno riserve su di lui, specialmente a causa delle posizioni liberali su aborto (Giuliani non si dichiara esplicitamente contrario) e coppie di fatto (è favorevole al riconoscimento legale delle coppie di fatto, comprese quelle omosessuali). È inoltre tendenzialmente favorevole alla ricerca sulle cellule staminali embrionali.

 

 

 

Newt Gingrich

Newt Gingrich
NewtGingrich.jpg

Newton Leroy “Newt” Gingrich (nato Newton Leroy McPherson, 17 giugno 1943) è un politico statunitense, autore e insegnante di storia che è stato il 58º presidente della Camera dei rappresentanti americana, esercitando il suo mandato dal 1995 al 1999. Ha rappresentato il 6º distretto congressuale della Georgia come un repubblicano dal 1979 fino alle sue dimissioni nel 1999. È uno dei candidati per la nomination repubblicana nelle elezioni presidenziali statunitensi del 2012.

Nato e cresciuto vicino a Harrisburg, in Pennsylvania, Gingrich ha frequentato la Emory University e ha conseguito il dottorato di ricerca presso la Tulane University. Nel 1970 ha insegnato storia e geografia al West Georgia College. Durante questo periodo ha partecipato ad alcune elezioni per la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, prima di vincere le elezioni del novembre 1978. Ha servito come Minority Whip House dal 1989 al 1995.

Coautore e architetto del “Contratto con l’America”, Gingrich era in prima linea del successo del Partito Repubblicano nelle elezioni del 1994 del Congresso. Nel 1995 Time lo ha nominato “Man of the Year” per il suo ruolo nel porre fine a 40 anni di governo della maggioranza da parte del Partito Democratico

Durante i suoi quattro anni come presidente della Camera, Gingrich a volte si è opposto al presidente Bill Clinton, ma ha anche lavorato a stretto contatto con lui nel 1996 per limitare il debito pubblico, fare approvare un taglio delle imposte sui redditi di capitale nel 1997 e per raggiungere nel 1998 il primo bilancio federale in pareggio dal 1969. È stato inquisito nel gennaio 1997 dalla Camera dei Rappresentanti per accuse etiche, anche se non si è arrivati a un processo.

Alla fine degli anni Novanta, Gingrich ha iniziato una relazione con Callista Bisek, membro dello staff del Congresso, relazione continuata anche durante lo scandalo Lewinsky, quando Gingrich ha avviato un’indagine nei confronti di Clinton per ostruzione della giustizia in relazione alle sue presunte vicende amorose. A seguito della sconfitta repubblicana nelle elezioni del 1998 del Congresso, Gingrich è dimesso dalla Camera il 5 novembre 1998, sotto la pressione dei suoi colleghi repubblicani: nei 13 anni seguiti alle dimissioni dalla Camera, Gingrich è stato un consulente politico ben pagato.

Nel maggio del 2011 ha annunciato la sua intenzione di chiedere la nomina repubblicana per correre per la presidenza degli Stati Uniti.

Educato in famiglia alla fede luterana, negli anni del liceo entrò a far parte dei battisti del Sud. Il 29 marzo 2009 è stato battezzato nella Chiesa cattolica.

Il racconto della sua conversione è stato pubblicato il 26 aprile 2011, con il titolo Newt Gingrich: Why I Became Catholic, sul “National Catholic Register”, il più antico periodico cattolico nazionale degli Stati Uniti.

 

Lewis M. Eisenberg

images-14

 

Lewis Michael Eisenberg (nato nel 1942) è un finanziere business americano e degli investitori, con le radici imprenditoriali noti per il co-fondatore e capo di una società di private equity, Granito Capital International Group LP Lewis Eisenberg ha una storia pluridecennale nei circoli di raccolta fondi politici americani ed è più notevole per i diversi, statali e appuntamenti bi-statali nazionali ha ricoperto nel corso della sua carriera, in particolare come presidente della Port Authority di New York e New Jersey  al momento del 11 settembre 2001 attacco del mondo Trade center .

Eisenberg è nato per un ebreo famiglia in Illinois e cresciuto a Chicago con una famiglia che ha fatto la loro vita nel settore agricolo. Eisenberg ha frequentato il Dartmouth College  in Hanover, New Hampshire dal 1961 fino al 1964 a guadagnare una laurea. Ha poi iscrive alla Cornell University  a New York, New York 1964-1966 e ha conseguito un MBA.

Eisenberg ha iniziato la sua carriera a Wall Street dopo aver completato i suoi studi presso la Cornell University . Ha iniziato a lavorare per Goldman Sachs & Company nel 1966.Dal 1966 al 1989 ha lavorato Eisenberg in una varietà di capacità di Goldman Sachs. Eisenberg è diventato partner nel 1978 e ha concluso la sua carriera come co-responsabile della divisione equity.

Nel 1990 ha co-fondato Eisenberg Granite Capital International Group LP, una società di gestione degli investimenti, dove in qualità di Co-Presidente ha supervisionato la gestione degli investimenti per i clienti privati. Ha co-fondato Granum Communications dove ha anche fatto parte del consiglio fino al 2007. Inoltre ha fatto parte del consiglio di ITC, la più grande attività di trasmissione elettrica indipendente della nazione e un ex KKR società di portafoglio.

Attualmente, Eisenberg serve come un consulente senior per Kohlberg Kravis & Roberts & Co.  ed è stato con la KKR azienda dal 2009. Lavorando fianco a fianco Co-fondatoriHenry Kravis e George R. Roberts , Eisenberg offre una migliore esperienza di investimenti in particolare nel Arena infrastrutture pubbliche.

La storia di servizio pubblico di Lewis M. Eisenberg è la seguente: è stato nominato dal governatore del New Jersey Christine Todd Whitman a presiedere la Commissione del New Jersey sulla privatizzazione e contraente competitivo nel 1994.  E ‘stato eletto Presidente del Consiglio dei commissari del porto Authority di New York e New Jersey , il 9 novembre, 1995. Prima della sua elezione a Presidente, signor Eisenberg aveva servito dal febbraio 1994 come commissario a bordo della stessa agenzia, essendo stato nominato dal Governatore Christine Todd Whitman. In tutto il suo mandato come Presidente il risultato più importante è stata la negoziazione di un contratto di locazione a lungo termine con Larry Silverstein per il World Trade Center; Le torri erano al loro occupazione più alto nella storia alla fine del 1990 e la voglia di privatizzare gli edifici nasce da una strategia economica del Pataki Amministrazione. il mandato di Eisenberg in qualità di Presidente dell’Autorità Portuale è concluso nel dicembre 2001. E ‘stato durante il suo tempo come presidente che il 11 settembre 2001 terrorista attaccato le Torri Gemelle, che ha preso la vita di 84 dipendenti dell’autorità portuale, tra cui quindi direttore esecutivo Neil Levin . [11] Prima degli 9/11 attacchi terroristici , Eisenberg è stato programmato per dimettersi dalla carica di presidente dell’Autorità Portuale in preparazione di un appuntamento proposto da allora deliberando New Jersey Governatore Donald DiFrancesco alla Presidenza del New Jersey Sports and Exposition Authority . Come si fa riferimento negli articoli del New York Times, Eisenberg ha scelto di rimanere a Autorità Portuale attraverso i giorni dopo l’ attacco 9/11 e per fornire “una leadership continua “e come dichiarato dai funzionari al momento” per fornire una continuità di conforto nei momenti di tragedia “. Subito dopo le dimissioni dalla Port Authority, governatore di New York George Pataki ha nominato Eisenberg come direttore della Lower Manhattan Development Corporation ‘ s Consiglio nel gennaio 2002,  dove rimase coinvolto con le conseguenze degli attacchi e ha contribuito alla ricostruzione di Lower Manhattan. A quel tempo è stato nominato dal governatore di New York George Pataki di presiedere le famiglie delle vittime e trasporti Advisory Council fino ad aprile 2003.

Nel 2000, Eisenberg servito come presidente della campagna di Vittoria 2000 a New Jersey. Nel gennaio 2002, Eisenberg è diventato il presidente della Commissione Finanze per il Republican National Committee a Washington, DC nel 2003, è diventato co-presidente del Comitato Ospitante di New York 2004 per la Convention repubblicana e Co-Presidente del Bush / Cheney 2004 a New Jersey . Eisenberg servito sulle squadre di transizione di governatori Whitman da New Jersey e il governatore Pataki di New York e sulla squadra di transizione presidenziale di Bush-Cheney. È uno dei fondatori ed ex presidente del Leadership Council repubblicano , un comitato di azione politica con sede a Washington, DC Nel 2002 al 2004 ha ricoperto la carica di Presidente per la commissione finanze del Comitato Nazionale Repubblicano. Nel 2004 ha ricoperto il ruolo di Co-Presidente del Comitato Host convenzione per la Convention Nazionale Repubblicana del 2004. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di John McCain per il Presidente, National Co-Presidente, McCain Victory, presidente nazionale delle Finanze, e come presidente nazionale delle Finanze per McCain / Palin Vittoria 2008.

Nel 1995, ha anche ricevuto l’Aquila Award dal New Jersey Alleanza per azione. Nel 2000, Eisenberg è stato premiato come il “Man of the Year” da parte della Conferenza Nazionale per la Comunità e la giustizia nel New Jersey. Nel 2000, Monmouth University lo ha nominato come il New Jersey imprenditore dell’anno.Il 16 maggio 2001, Eisenberg ha ricevuto una laurea honoris causa in Legge Laurea presso l’Università Monmouth a Monmouth, New Jersey. Il 5 maggio del 2002, è stato insignito di una laurea honoris causa della Humane Letters Laurea dal Collegio Rabbinico d’America .

Eisenberg notificata al Consiglio consultivo del Samuel Johnson Graduate School of Management presso la Cornell University , ed è stato membro del consiglio di Sistema San Barnaba Salute e passato presidente del suo Comitato per gli investimenti. Inoltre ha fatto parte del consiglio di fondazione di Monmouth Medical Center Foundation

 

Steven Mnuchin

download-8

Steven Terner Mnuchin (nato nel 1962-1963) è un banchiere americano, produttore cinematografico e raccolta fondi politica.

Steven Mnuchin è nato per un ebreo di famiglia, circa 1963. Egli è il figlio di Elaine Terner Cooper, di New York, e Robert E. Mnuchin di Washington, Connecticut. Il padre era un banchiere, un partner di Goldman Sachs , responsabile del trading azionario e membro del comitato di gestione, e il fondatore della Galleria Mnuchin a 45 East 78th Street, New York.Si è laureato da Yale University .

Mnuchin accumulato una fortuna stimata in oltre 40 milioni di $, mentre lavorava per Goldman Sachs , dove il padre aveva lavorato per tre decenni e aveva anche fatto una fortuna.

Nel 2002, Mnuchin lasciato Goldman e lavorato brevemente per il suo compagno di stanza Yale Edward Lampert , amministratore delegato di Sears. Ha anche brevemente lavorato per Soros Fund Management nella loro divisione private equity durante il periodo di “Goldman” con Jacob Goldfield e Mark Schwartz.

Dopo questo periodo di lavoro, ha fondato RatPac-Dune di animazione , che ha prodotto una serie di film importanti, tra cui l’ X-Men serie di film e Avatar . Dune comprato la custodia prestatore fallito IndyMac nel 2009, l’acquisto di fuori del fallimento dalla FDIC e ribattezzandolo OneWest con Mnuchin come sedia. Secondo il New York Times , OneWest “è stato coinvolto in una serie di azioni legali oltre pignoramenti discutibili, e si stabilì diversi casi per milioni di dollari.” OneWest è stata venduta a CIT Group nel 2015.

A Hollywood, Mnuchin, insieme con il produttore cinematografico Brett Ratner e finanziere James Packer , lavorando con RatPac-Dune intrattenimento , prodotto American Sniper e Mad Max: Fury Strada . Mnuchin è stato co-presidente della società di film del trio, Relativity Media , ma ha lasciato prima è andato in bancarotta. Una fonte vicina alla società ha detto di essersi dimesso a causa del potenziale per un conflitto di interessi tra le sue funzioni alla Relatività e OneWest, che era stato venduto giorni fa; settimane prima del riempimento insolvenza di Relativity, OneWest è stato permesso di drenare 50 milioni di $ da esso.

Mnuchin sostenuto Mitt Romney durante la elezioni presidenziali americane 2012 . Nel maggio 2016, è stato nominato sedia finanza della campagna presidenziale Donald Trump 2016 .

Nel 1999, sposò Heather deForest Crosby, che era la sua seconda moglie, e avevano tre figli insieme. Hanno divorziato nel 2014. Egli è impegnato con l’attrice Louise Linton , e vivono in un 26500000 $ casa che possiede in Bel Air , in California.

 

Michael T. Flynn

Mike Flynn
Michael T Flynn.jpg
Direttore della Defense Intelligence Agency
Michael Thomas “Mike” Flynn  (nato dicembre 1958) è una pensione dell’esercito degli Stati Uniti il tenente generale  che ha servito come direttore della Defense Intelligence Agency , comandante del Comando funzionale comune Componente per intelligence, sorveglianza e ricognizione , e presidente della intelligence Board militare dal 24 luglio, 2012, al 2 agosto, 2014.  in precedenza, ha lavorato come Assistente direttore della National intelligence . Egli ha sempre spinto per una maggiore informazione e intelligenza condivisione ed è stato una figura di spicco nelle operazioni della coalizione e speciale di intelligence operazioni. Flynn co-autore di un rapporto nel gennaio 2010 attraverso il Centro per una nuova sicurezza americana dal titolo fissaggio Intel: un progetto per la fabbricazione intelligence pertinenti in Afghanistan , che ha criticato la comunità di intelligence per la mancanza di una comprensione del contesto umano-socio del campo di battaglia in Afghanistan.

Carriera militare di Flynn era soprattutto operativa, con numerose armi da guerra , convenzionali e operazioni speciali assegnazioni di intelligence di alto livello. Ha lavorato anche come l’ufficiale dell’intelligence per il Joint Special Operations Command , dove è stato accreditato con la creazione di tecniche innovative per le operazioni di interrogazione e le operazioni di intelligence di fusione , che porta a grandi progressi nella lotta al terrorismo operazioni in Iraq, Afghanistan e altrove contro Al-Qaeda e i suoi movimenti associati. Flynn è un autore pubblicato, con gli articoli che appaiono nelle piccole guerre Journal , Military Review , Joint Forces Quarterly , il Centro per una nuova sicurezza americana , e altre pubblicazioni militari e di intelligence.

Nel maggio 2016 è emerso come una delle diverse possibilità che portano ad essere il vice-presidente compagno di corsa per il repubblicano candidato Donald Trump . Flynn non è stato scelto come compagno di corsa di Trump; il pick vicepresidenza era in ultima analisi, Indiana governatore Mike Pence . Alla Convention nazionale repubblicana 2016 a Cleveland, Ohio , Flynn consegnato quello che il New York Times ha definito un “discorso infuocato”, affrontando la leadership degli Stati Uniti eeccezionalismo americano.

Flynn è nato a Middletown, Rhode Island , il figlio di Helen Frances (Andrews), che ha lavorato nel settore immobiliare, e Charles Francis Flynn, un banchiere.Si è laureato presso l’ Università di Rhode Island con un Bachelor of Science laurea inmanagement Science nel 1981 ed è stato un laureato militare distinto del Training Corps Reserve Officers ‘ . Ha inoltre conseguito un Master in Business Administration in Telecomunicazioni dal Golden Gate University , un Master di arte militare e della Scienza dalcomando dell’esercito degli Stati Uniti e General Staff College , e un Master of Arts di sicurezza nazionale e Studi Strategici dal Naval War College .

Flynn è un laureato del Corso Military Intelligence Ufficiale di base, Corso Avanzato Military Intelligence Ufficiale, Comando dell’Esercito e General Staff College , la Scuola di Alti Studi Militari , e Naval War College .

Assegnazioni militari di Flynn dopo l’adesione l’esercito nel 1981 inclusi molteplici escursioni a Fort Bragg, North Carolina con la 82a divisione aviotrasportata , XVIII Airborne Corps , e Joint Special Operations Command, dove ha schierato per invasione di Grenadaa Grenada e Operazione sostenere la democrazia in Haiti . Inoltre ha servito con il 25 ° divisione di fanteria a Schofield Barracks ,Hawaii , e al Readiness Joint Training Center di Fort Polk , Louisiana , e l’ Intelligence Center dell’Esercito a Fort Huachuca , in Arizona . [3]

Flynn ha servito da assistente capo di stato maggiore, G2 , XVIII Airborne Corps a Fort Bragg, North Carolina, da giugno 2001 e il direttore dell’intelligence, Joint Task Force 180 in Afghanistan fino al luglio 2002. Ha comandato il 111 ° Military Intelligence Brigadedal giugno 2002 a giugno 2004.

Flynn è stato il direttore dell’intelligence per Joint Special Operations Command dal luglio 2004 al giugno 2007, con un servizio inAfghanistan ( Operazione Enduring Freedom ) e l’Iraq (Operazione Iraqi Freedom). Ha servito come direttore dei servizi segreti, Stati Uniti Comando Centrale da giugno 2007 a luglio 2008, il direttore dell’intelligence, maggiore congiunto da luglio 2008 a giugno 2009, poi il direttore dell’intelligence, International Security Assistance Force in Afghanistan dal giugno 2009 al ottobre 2010. [3]

Nel settembre 2011, Flynn è stato promosso a tenente generale e assegnato al Ufficio del Direttore della National Intelligence . I suoi compiti inclusi sensibilizzazione del pubblico, privato e internazionali e l’impegno. Influenza primaria di Flynn all’interno della comunità di intelligence degli Stati Uniti è stato per quanto riguarda le unità operative in tutti i servizi, in particolare nei intelligence, sorveglianza, ricognizione e arene, così come la tecnologia dell’informazione e della progettazione organizzativa.

Il 17 aprile 2012, il presidente Barack Obama ha nominato Flynn di essere il 18 ° direttore della Defense Intelligence Agency . [15] [16] Flynn ha preso il comando della DIA nel luglio 2012.  Nel mese di ottobre 2012, Flynn ha annunciato l’intenzione di rilasciare la sua carta “VISION2020: Accelerare i cambiamenti attraverso l’integrazione”., un ampio sguardo a come la Defense intelligence Agency deve trasformare per affrontare le sfide di sicurezza nazionale per il 21 ° secolo e ‘stato concepito per sottolineare “l’integrazione, il lavoro di squadra tra le agenzie e l’innovazione del tutta la forza lavoro, non solo la tecnologia, ma la gente. ”

Il 30 aprile 2014, Flynn ha annunciato il suo ritiro effettivo tardi nel 2014, circa un anno prima di quanto era stato programmato per lasciare la sua posizione. E ‘stato riferito in modo efficace costretto fuori dalla DIA dopo scontrandosi con i superiori oltre il suo stile di gestione presumibilmente caotica e la visione per l’agenzia. Secondo quanto Flynn aveva detto in una intervista finale come direttore della DIA, si sentiva come un solitario voce nel pensare che gli Stati Uniti erano meno sicuro dalla minaccia del terrorismo islamico nel 2014 di quanto non fosse prima degli attacchi del 9/11 ; ha continuato a credere che egli è stato premuto in pensione per essere interrogato narrazione pubblica dell’amministrazione Obama che Al Qaeda era vicino alla sconfitta.Si è ritirato a partire dal 7 agosto.

Nel 2015, Flynn ha partecipato ad una cena di gala in Mosca in onore di RT, una proprietà presa di notizie in lingua inglese russo su cui ha fatto apparizioni semi-regolari come analista dopo il suo ritiro dal servizio del governo degli Stati Uniti. Prima della serata di gala ha tenuto una conferenza sugli affari mondiali.

Avendo già consultato per quanto riguarda la sicurezza nazionale da parte dei candidati Carly Fiorina , Scott Walker , Ben Carson , Ted Cruz , e Donald Trump , Flynn è stato chiesto a febbraio 2016 per servire come consulente per la campagna di Trump . [25] Nel mese di luglio 2016 , è stato riferito che era stato considerato come Trump compagno di corsa ; Flynn poi confermato di aver presentato documenti vagliare alla campagna ed era disposto ad accettare la repubblicana nomina alla vicepresidenza se scelto. [26] [27]

Come uno dei relatori durante la prima notte del 2016 Convention nazionale repubblicana Flynn ha dato quello che il Los Angeles Times ha descritto come un discorso “di fuoco”, in cui ha dichiarato:. “Siamo stanchi di discorsi vuoti di Obama e la sua retorica fuorviante questo , questo ha causato il mondo a non avere rispetto per la parola d’America, né temere le nostre forze ”  ; Ha anche accusato Obama di scegliere di nascondere le azioni dei Osama bin Laden e ISIS . Flynn ha continuato ad affrontare criticamente la correttezza politica e si è unito alla folla in un canto di “USA! USA!”. Durante i canti, ha detto quelli tra il pubblico, “Get fired up! Questo è il nostro paese”. Durante il discorso, Flynn ha inoltre aderito canti di “rinchiuderla!”, Riferendosi al candidato democratico alla presidenza , Hillary Clinton, e ha dichiarato che avrebbe dovuto abbandonare la corsa presidenziale. Ha ripetuto nelle interviste successive che dovrebbe essere “bloccato”.  Mentre la campagna per Trump, Flynn indicato anche Clinton come ” campo nemico “.

Flynn una volta si è opposto a waterboarding ed altre tecniche di interrogatorio estreme che ora sono stati vietati; tuttavia, secondo un ago 2016 Washington Post un articolo, ha detto a un certo punto, nel contesto di apertura apparente di Trump per ripristinare tali tecniche, che “sarebbe riluttante ad assumere opzioni fuori dal tavolo.”  Nel mese di maggio 2016, Flynn è stato chiesto da un al Jazeera giornalista se voleva sostenere il piano dichiarato di Trump per uccidere le famiglie dei sospetti terroristi. In risposta, Flynn ha dichiarato, “avrei dovuto vedere le circostanze di questa situazione”.

Flynn è stato ipotizzato di essere un candidato per il Segretario della Difesa nel prossimo Trump Amministrazione .

Flynn è un marchio registrato democratico , essendo cresciuto in una “fortissima famiglia democratica”. [35] Tuttavia, è stato uno dei principali oratori durante la prima notte dellaConvenzione Nazionale 2016 repubblicana ,  e lui è un surrogato e top nazionale consigliere per la sicurezza per il presidente eletto Donald Trump. Durante la campagna, Flynn è stato critico del partito democratico; per esempio, in un tweet che altrimenti provocato polemiche per retweeting un messaggio antisemita, per il quale ha chiesto scusa rapidamente.

Nel corso di un 10 luglio 2016 intervista su ABC News ‘ This Week , quando gli viene chiesto dall’ospite Martha Raddatz sulla questione dell’aborto, Flynn ha dichiarato, “le donne devono essere in grado di scegliere”. Il giorno dopo, Flynn ha detto Fox News che egli è un ” pro-life democratico”.

Premi non militari e decorazioni di Flynn includono il National Intelligence Distinguished Service Medal e National Security Agency Distinguished Service Medal.  I suoi riconoscimenti militari includono il Service Medal Difesa Distinguished ,  Difesa Superior Service Medal (con due cluster foglia di quercia ), Legion of Merit (con il gruppo di foglia di quercia), Bronze Star Medal (con tre gruppi foglia di quercia), Meritorious Service Medal (con cinque gruppi di foglie di quercia), Joint servizio Commendation Medal ,Army Commendation Medal (con cinque gruppi di foglie di quercia), e diversi di servizio e di campagna medaglie. Flynn anche guadagnato il Ranger Tab , Maestro Paracadutista Badge , e Joint Staff identificazione Badge .

Flynn è anche il destinatario del Congressionally approvato Ellis Island Medal of Honor e 2012 Associazione delle operazioni speciali Professionisti Man of the Year.

Flynn ha una laurea ad honorem dalla dell’Istituto di politica mondiale a Washington, DC .

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...