USA. IL CERVELLO DI TRUMP IN FRIGORIFERO E I DISASTRI ANNUNCIATI.

Ritorno all’uso del carbone,basta collaborazioni per la salvaguardia del pianeta con la Cina,i paesi emergenti e basta ai finanziamenti verdi per lo sviluppo di energia rinnovabile pulita. L’elezione Trump potrebbe essere una catastrofe per l’ambiente.

Le speranze che Donald Trump possa essere un presidente migliore di quanto mostrato in campagna elettorale sono appese ad un filo molto sottile.La minaccia,non solo di costruire il muro al confine con il Messico per bloccare l’immigrazione, ma quello che vuole costruire lungo il suo campo da golf sulla costa occidentale dell’Irlanda. Se c’è un settore dove l’arrivo alla Casa Bianca del magnate newyorkese rischia di fare danni irreparabili, vista la gravità della situazione e il poco tempo a disposizione per rimediare, è quello della lotta ai cambiamenti climatici. Trump non ha esitato a definire il riscaldamento globale “una bufala inventata dai cinesi per minare la competitività dell’industria americana”, aggiungendo che il Pianeta “in realtà si sta congelando”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...