LAURA BOLDRINI. INCONTRO CON 600 SINDACI.

La messa in sicurezza del territorio è la vera grande opera pubblica di cui l’Italia ha bisogno. Lo dimostra il terremoto ma è una necessità confermata anche dalle conseguenze di trombe d’aria, alluvioni, nubifragi che fino a poche ore fa hanno causato vittime e distruzione.

E’ una delle questioni di cui ho parlato oggi con circa 600 sindaci presenti in aula a Montecitorio per partecipare ad un confronto, organizzato insieme all’Anci, con i presidenti di Commissione e i rappresentanti del governo.

Abbiamo aperto i lavori con gli interventi dei comuni colpiti dal terremoto. I primi cittadini di Norcia, Amatrice, Ussita, Crognaleto hanno descritto il dramma di chi ha perso tutto in pochi minuti per la furia del sisma e ci hanno chiesto certezze e risposte concrete. Mi auguro che le loro proposte possano già trovare risposte concrete con l’esame della nuova legge di bilancio, che sta cominciando alla Camera.

Oltre al terremoto e all’ambiente da tutelare abbiamo affrontato anche altre questioni cruciali: lo sviluppo dei piccoli comuni da proteggere dallo spopolamento, la cultura e le politiche di genere, il rafforzamento del welfare e le politiche di accoglienza e integrazione.
Tutti temi sui quali è fondamentale ascoltare la voce dei sindaci per attuare insieme il cambiamento di cui l’Italia ha bisogno.

foto di Laura Boldrini.
foto di Laura Boldrini.
foto di Laura Boldrini.
foto di Laura Boldrini.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...