VAROUFAKIS: RENZI PAGA IL PREZZO DI AVER APPOGGIATO LA MERKEL QUANDO LA GRECIA AFFONDAVA.

Yais Varoufakis a tutto campo su Italia e Europa,Matteo Renzi oggi protesta, ma nel 2015 tradì la Grecia schierandosi con Berlino.

ROMA – L’Italia è per l’ex MINISTRO GRECO DELL’ECONOMIA  l’esempio lampante di quanto disfunzionale sia l’Unione europea. Matteo Renzi ha il dovere morale di cambiare le regole in Europa. Yanis Varoufakis, ex ministro greco delle Finanze e leader del Movimento per la democrazia in Europa,è diretto,senza peli sulla lingua in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

Varoufakis sostiene che:Considerando la solidità dell’economia, oggi il vostro Paese dovrebbe volare. Invece resta bloccato da vincoli impossibili da rispettare.Matteo Renzi protesta, e fa bene, ma in modo inefficace. Non è responsabile aprire dispute con Bruxelles per qualche punto decimale di deficit.
Per l’ex ministro greco Renzi ha il dovere morale, verso l’Italia e verso l’Europa, di superare il suo approccio infantile. Chieda un Consiglio dei capi di Stato e di governo per ridiscutere le regole europee a tutto campo, il ruolo della Banca centrale, il rilancio degli investimenti. Solo così potrà aprire un dibattito accettabile per le opinioni pubbliche, in primis quella tedesca.
Varoufakis intervenendo alla trasmissione di La7 “La Gabbia Open” di Gianluigi Paragone, si è mostrato poco tenero nei confronti del presidente del Consiglio italiano. Ricorda il voltafaccia di Renzi, durante il braccio di ferro tra Unione Europea e Grecia, che si schierò senza esitazioni dalla parte di Angela Merkel.
Varoufakis: il premier italiano starebbe pagando, schiacciato dall’austerity europea, le conseguenze di quella scelta. Io penso che nel 2015 Renzi abbia commesso un errore a non difendere la Grecia schiacciata dall’Europa.per Varoufakis quell’errore è raddoppiato per la  scelta di Renzi di rimanere incollato alla burocrazia di Bruxelles. Adesso sta pagando per quell’errore ,costretto dagli euroburocrati a rispettare le regole dell’austerity nella legge di Stabilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...