USA.DAL2014 AL 2016 IL GRUPPO DI HACKER APT28 HA ATTACCATO HILLARY CLINTON E IL SUO STAFF.

La spia ha cambiato pelle e l’agente 007 può andare in pensione.

Il sistema semplice quanto efficace ha catturato nella sua rete personaggi del calibro di Colon Powell,Debbie Schulz e John Podestà per citarne alcuni.

Lo spear phishing con l’utilizzo di Gmail e mittenti falsi hanno portato a termine gli attacchi;vittime inconsapevoli Debbie Schulz e John Podesta entrambi della staff di Hillary Clinton.Debbie Schulz dovette dimettersi dopo la pubblicazione di notizie del suo coinvolgimento per favorire la Clinton su Bernie Sanders.John Podestà ha ammesso di essere caduto nella trappola tesagli  dall’Apt28.Migliaia di mail sono state rubate e poi rese pubbliche attraverso wikileaks e DC leaks,altre ancora pubblicate da Guccifer 2.0,le mail di Powell.

La posta elettronica del comitato nazionale democratico e comitato elettorale al congresso del partito democratico con state hackerate a danno della campagna elettorale di Hillary Clinton.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...