MILANO.FABRIZIO CORONA TORNA IN CARCERE.

MILANO 10/102016images

IL FOTOGRAFO,MA ORMAI SEMPLICEMENTE EX,TORNA IN CARCERE,DOPO UN PERIODO DI AFFIDAMENTO IN PROVA AI SERVIZI SOCIALI;ARRESTATA ANCHE LA SUA MANAGER E COLLABORATRICE  FRANCESCA PERSI PER INTESTAZIONE FITTIZIA DI BENI CON L’AGGRAVANTE DI AVER COMMESSO IL REATO DURANTE L’AFFIDAMENTO AI SERVIZI SOCIALI.

1.700.000 euro è il bottino che Fabrizio Corona ha messo in cassaforte nel periodo di libertà per l’affidamento ai servizi sociali,dopo aver scontato 3 dei 7 anni di carcere a cui era stato condannato in vari processi.download

Il personaggio controverso,colpevole per molti,ma non abbastanza per altri, ha diviso per molto tempo l’opinione pubblica.Per alcuni solo una vittima del sistema,mentre i delinquenti quelli veri che uccidono stanno fuori;per la giustizia un delinquente seriale e abituale che a suo carico aveva sommato una serie corposa di condanne,tanto da chiederne la detenzione.

Il fenomeno Corona è molto simile a tanti altri,il personaggio,il ruolo sociale negativo spettacolarizzato,tanto da farne un esempio da seguire;invitato illustre a eventi,cerimonie,discoteche e serate in cui poco importa l’esempio negativo del personaggio,ma il personaggio che riempie il vuoto della serata,a cui si perdona tutto e che alcuni prendono ad esempio per realizzare il sogno di sentirsi protagonisti comunque.images-1

Fabrizio Corona vittima del sistema di cui è rimasto prigioniero,fatto di soldi facili,avventure facili,avvezzo a comportamenti illeciti,ma che nessuno ha mai perseguito perchè propri dell’ambiente in cui è cresciuto e si formato come persona e come professionista.Non possono sfuggire agli osservatori le frequentazioni note del fotografo dei VIP.La Milano delle televisioni commerciali che per oltre un ventennio hanno spadroneggiato imponendo stili di vita,un nuovo modo di approccio alla vita sociale,dove non conta ciò che sei,cosa esprimi o cosa sai realmente fare,ma solo l’apparire,quello  che fai vedere fuori,il denaro,l’auto di lusso,i vestiti firmati e l’ostentazione del benessere anche quando per vivere devi mangiare pane e cipolle.

La Milano del gossip dove se non appari,se non riempi qualche copertina non sei nessuno ed anche quando sei un esempio negativo va bene,va bene lo stesso,nel gioco l’importante è apparire,non essere.ca46b6159ff2837d5ac85c3ca5338737-14802-ksse-u109010923745767zc-1024x576lastampa-it

Il mostro è in prima pagina,ma l’esempio negativo fa e fa fare soldi ed allora va bene,il momento e propizio,carpediem,prendi i  soldi e scappa.Corona e la sua manager,Francesca Persi, sicuramente le regole del gioco le conoscono bene tanto da averlo non solo pensato,ma fatto.Il gioco,però per ora è finito e per Corona e Francesca si sono riaperte le porte del carcere;chissà se almeno questo può essere di monito,di lezione a chi pensa che l’unica via per realizzare il proprio io passi solo per la scorciatoia dei soldi facili.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...