POLITICA

STALLE A 5 STELLE CON LETTO A TRE PIAZZE.

IL TEATRINO ROMANO HA PER ORA MESSO LA PAROLA FINE ALLE POLEMICHE ED ORA FESTEGGIANO TUTTI INSIEME ALLEGRAMENTE.NOI NON SIAMO DI DESTRA,NON SIAMO DI SINISTRA,MA SIAMO SOPRA CONTINUAVA A URLARE DAI PALCOSCENICI IL COMICO,INTANTO MAGNO,MAGNO E RIDO POI PIANGO,MA INTANTO MAGNO,MAGNO E RIDO.images di battistaimages-di-battista-in-scoter

La giunta di Virginia Raggi era iniziata in pompa magna con festini sul Tevere baci e abbracci.I baci e gli abbracci sono finiti presto,ma sono rimaste le tegole sulla testa dei grillini in Campidoglio,la prima vittima è stata la Taverna e poi gli altri a seguire,tra le bugie di chi non mente mai,la lottizzazione del potere e la spartizione degli affari della monnezza pubblica. luigi-di-maio-787311L’aspirante premier che non sa leggere le mail,scappa dai programmi di una televisione invadente,poi nega,piange,piange come fanno i bambini beccati con le mani nella cioccolata,come farebbe un  liceale  bocciato agli esami di riparazione, e urla al complotto della casta contro di lui “il castigamatti”.wp-1473197318967.jpgLe stanze romane di nuovo tingono di nero,gli amici di Alemanno,gli amici di mafia capitale,i nuovi e vecchi vitelloni tornano nella stanza di bottoni. Dibba,alias Di Battista,si fa un giro in motorino spiegando agli italioti che si:”lui è contro la casta,contro la vecchia politica e si propone come il nuovo moralizzatore,però adesso bisogna votare NO al referendum, i Senatori dobbiamo sceglierceli noi con le elezioni.La casta vuole un senato di nominati mentre noi che il senato neanche lo volevamo adesso lo dobbiamo difendere.La casta vuole riformare la politica sprecona e noi che la politica neanche la volevamo dobbiamo difenderla,dalle tette della lupa romana anche noi succhiamo il latte.E poi cosa volete con un curriculum da liceale napoletano,Di Maio, non troverebbe lavoro neanche a fare il manovale in edilizia altro che braccia rubate all’agricoltura,ma a Roma no! a Roma è tutto diverso posso fare il vice presidente della camera dove costo 500.000 euro all’anno ed ho uno stipendio da nababbo,questa si che è vita altro che l’antipolitica urlata al vento nelle piazze e stracciona.images virginia

Virginia Raggi,messa a nudo, invece di confrontarsi in Campidoglio con come farebbe qualunque sindaco,si affida al blog di Grillo,con click a pagamento,per raccontarci che adesso è tutto diverso,la rivoluzione per moralizzare la politica romana  continua e continuerà con gli stessi personaggi che l’affondata negli anni; come si sa”tutto deve cambiare perchè nulla cambi”.1473313915479-jpg-beppe_grillo_e_luigi_di_maio-1

Intanto l’attorone,il comico Beppe Grillo,continuerà i suoi show sul palcoscenico dei teatrini romani,a fare soldi,e a prendere tutti per il sedere.NE DI DESTRA,NE DI SINISTRA., NOI STIAMO SOPRA.

SOPRA LE VOSTRE TESTE,SOPRA I VOSTRI SOGNI,SOPRA LE VOSTRE SPERANZE,MA CON LE MANI NELLE TASCHE DEI VOSTRI PANTALONI “PERCHE’ TUTTO DEVE CAMBIARE PERCHE’ NULLA CAMBI”.

Categorie:POLITICA